LDN

Che cos’è il “naltrexone a basso dosaggio” o “low dose naltrexone” (LDN)?

Il naltrexone è un antagonista degli oppiacei utilizzato da tempo (in dosi di 50-300mg) nel trattamento della dipendenza da oppio e derivati (morfina, eroina, ecc).  Più recentemente (soprattutto grazie ai lavori del Dr.Bihari negli anni ’80) si è scoperto che questo stesso farmaco, quando usato a dosaggi molto più bassi (da 10 a 50 volte inferiori) ha la capacità di modulare l’attività immunitaria riducendo le infiammazioni autoimmuni

Come funziona?

Bloccando i recettori degli oppiacei, il naltrexone blocca anche l’azione degli “oppiacei” endogeni cioè di quelli prodotti dal nostro organismo (beta-endorfine e meta-encefaline). Studi recenti hanno dimostrato che questi oppiacei endogeni svolgono un ruolo importante nell’attività immunitaria. Il breve blocco notturno (di qualche ora) provocato dalle basse dosi di naltrexone si ritiene che porti per “effetto rimbalzo” ad un aumento, il giorno seguente, della sintesi di endorfine ed encefaline che contribuiscono a loro volta a riequilibrare l’attività immunitaria. In questo modo il naltrexone a basso dosaggio tenderebbe a ridurre le infiammazioni croniche soprattutto su base autoimmune. Le ultime ricerche stanno dimostrando la sua possibile utilità anche in altre patologie non su base autoimmune come alcuni tipi di tumori

Come viene prescritto?

Viene somministrato per via orale a dosi di 1,5-4,5 mg assunte generalmente la sera (fra le 22 e le 2).

E’ sicuro?

Sì. Il Naltrexone a basso dosaggio viene utilizzato a dosi inferiori ad un decimo della dose minima (50mg) approvata dalla FDA per le donne tossicomani in gravidanza. Oltre 100.000 persone nel mondo lo stanno assumendo da anni sotto controllo medico e non si sono mai verificati effetti collaterali gravi. Occasionalmente si possono manifestare sogni vividi, insonnia e, in certi casi di sclerosi multipla, rigidità muscolare. Tutti questi sintomi passano rapidamente da sé o con l’aggiustamento del dosaggio. LDN si è quindi dimostrato un farmaco sicuro ed efficace per l’uso prolungato in un gran numero di patologie croniche. Inoltre pare essere utile nel miglioramento della fertilità e può essere somministrato in tutta sicurezza anche durante la gravidanza

Principali patologie nelle quali si è dimostrato utile:

Malattie “autoimmuni”:

Sclerosi multipla

Tiroidite di Hashimoto

Artrite Reumatoide

Sarcoidosi

Sclerodermia/CREST

Lupus Eritematoso Sistemico (LES)

Sindrome di Sjogren

Dermatomiosite

Morbo di Crohn

Colite Ulcerosa

Celiachia

Psoriasi

Morbo di Bechet

Spondilite anchilosante

Tumori:

Cervello

Polmone (non microcitoma)

Seno

Gola

Colon e Retto

Fegato

Pancreas

Rene

Vescica

Ovaio

Utero

Prostata (non trattato)

Melanoma

Leucemia linfocitica cronica

Linfoma

Mieloma Multiplo

Altre patologie croniche:

Alzheimer

Autismo

Morbo di Parkinson

Sindrome della Stanchezza Cronica

Fibromialgia

Asma

Epatite cronica

Endometriosi  / Infertilità

Ansietà / Depressione

Colon Irritabile

Enfisema – BPCO

Sclerosi Laterale Amiotrofica

HIV/AIDS

Per saperne di più:

http://www.ldnresearchtrust.org/

http://www.ldners.org/

http://www.lowdosenaltrexone.org/

http://www.ldnitalia.org/

LDN Book 2

 

 

 

 

 

 

 

 

buy-from-tan

 

DISCLAIMER: Questo sito intende fornire informazione ed educazione. Non intende offrire consigli medici e le informazioni qui contenute non possono sostituirsi ad un consulto personalizzato effettuato da un medico qualificato. Il lettore dovrebbe consultare regolarmente un medico a proposito della propria salute, soprattutto riguardo a sintomi che possano richiedere diagnosi e/o trattamento. L'autore non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi conseguenza che possa derivare da qualsiasi trattamento, procedura, azione, modifica dello stato di salute o applicazione di qualsiasi metodo da parte di qualsiasi persona che legga o segua le informazioni contenute in questo sito web. L’autore non può garantire che le informazioni e i consigli contenuti in questo sito web siano adatti o sicuri per ogni persona. Prima di intraprendere un qualsiasi tipo di trattamento o di modificare un trattamento già in atto, l’autore raccomanda che la persona si consulti con un medico esperto e di sua fiducia. Ogni sforzo è stato fatto per garantire che le informazioni qui contenute siano il più complete ed accurate possibile, oltre che aggiornate. Ci potrebbero comunque essere errori sia tipografici che di contenuto ed inoltre, poiché la ricerca medica è continua, una parte del materiale qui contenuto potrebbe essere invalidato da nuove scoperte. Quindi queste informazioni dovrebbero essere usate soltanto come guida, e non come la fonte definitiva di informazioni sulle patologie a cui qui si fa cenno. Per tutti questi motivi l’autore declina ogni responsabilità per qualsiasi conseguenza, danno o perdita che possano essere causate dal contenuto di questo sito web.

IMPORTANTE: REPERIBILITA’ TIROIDE SECCA

Per problematiche legate alla produzione la tiroide secca Nature-Throid non è al momento disponibile in nessun dosaggio e non si conoscono con certezza i tempi di un suo ritorno sul mercato.

Per ovviare a questo problema è ora disponibile una preparazione galenica di tiroide secca con lo stesso titolo di T3 e T4 di Nature-Throid ed un costo comparabile. Il prodotto non è in capsule, come molte preparazioni galeniche, ma in compresse come Nature-Throid ed è quindi facilmente divisibile ed ha in più il vantaggio di essere stato formulato come orosolubile per garantire un migliore assorbimento dato che si evita il passaggio attraverso lo stomaco.

Si invitano pertanto i pazienti in trattamento con Nature-Throid a contattare in tempo utile lo studio all’indirizzo email: info@drvergini.it per ricevere tutte le informazioni per poter continuare la terapia senza interruzioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi